giovedì 21 novembre 2013

Focaccine morbide

Ingredienti:
- 300g farina manitoba
- 200g farina "00"
- 200ml acqua
- 5g sale
- 50 ml olio d'oliva
- 25g lievito di birra
- 5g rormariso secco
- pepe in grani

Procedimento:
  • in una ciotola mettere l'acqua tiepida e il lievito e lasciare sciogliere, poi aggiungere la farina, il rosmarino, l'olio e il sale. Formare una palla e lasciare lievitare coperta per 1 ora,
  • trascorso il tempo stendere l'impasto, aiutandosi con una cannella, dell'altezza di 5 mm e tagliare le focaccine con un coppapasta, 
  • potete fare le forme che volete, io per fare una cosa carina ho fatto i maialini dove: le orecchie sono due triangoli, il naso ho fatto un cerhietto ed ho finito con due grani di pepe per fare gli occhi.
  • cuocere a 200°C per 20 minuti.
  • trascorso il tempo sformare, potere gustare le focaccine tiedide o tagliarle a metà e farcire a piacere.

lunedì 18 novembre 2013

Piadina gustosa con Pollo speziato

Ingredienti per 2 persone:
- 2 piadine
- 1 mozzarella
- 100g stracchino
- 100g mais in scatola
- 250g fettine di pollo
- 20g burro
- un pizzico sale
- un pizzico pepe
- 1 cucchiaino paprica
- 1 cuchiaino tabasco 
- 1 cucchiaino timo
- 1 cucchiaio salsa worcester

Procedimento:
  • in una ciotola condite il pollo con sale, pepe,paprica, tabasco, salsa woecester e timo, nel frattempo scaldate una padella antiaderente cuocete, bene parte per parte deve risultare dorato, poi mettere in un piatto e tagliare a fettine;
  • in un altra padella antiaderente mettete il burro, il mais scolato un pizzico di sale e il pepe, e laciate insaporire 5 minuti a fuoco medio;
  • ora siete pronti per comporre la piadina, in una padella scaldare la piadina in entrambi i lati;
  • per prima cosa mettele lo stracchino poi il mais e la mozzarella a pezzetti e infine il pollo a striscioline, io non ho aggiunto salse perchè è molto ricca di formaggi e si andrebbe a coprire i vari sapori del piatto;
 




  • chiudera la piadina e servire su un piatto da portata.




giovedì 14 novembre 2013

Pizzette soffici

Ingredienti:
- 500 g di farina manitoba
- 250 g di acqua
- 25 g di lievito di birra
- 40 g di burro morbido
- 1 cucchiaino di zucchero
- 1 cucchiaio di olio d'oliva
- 1 cucchiaino di sale


Procediemento:
  • Sciogliere il lievito nell'acqua, unire la farina, poi il burro la zucchero l'olio e infie il sale, impastare bene fino a che la pasta risulterà liscia, 
  • lasciare lievitare per circa 50 minuti in una zuppiera coperta con pellicola, 
  • trascorso il tempo tirare una sfoglia di circa 3 mm di spessore,  
  • tagliare con uno stampo tondo dei dischi, disporre i dischi su uno stampo da forno rivestito di carta da forno, condire a piacere, le più classiche sono pomodoro e mozzarella, 
  • infornare a 200° per 5/10 minuti dipende dal forno, però state attenti, tenere le pizzette piuttosto bianche per non farle seccare troppo.


Treccia farcita di pan brioche

Ingredienti:
per il pan brioche:
-  250g farina "00"
- 200g manitoba
- 250g latte 
-25g lievito
- 5g zucchero
- 1 uovo
- 50g olio
- 5g sale

per farcire:
-6 fette di prosciutto crudo
- 7 fette di salame
-1 mozzarella

Procedimento:
  • scaldare il latte e sciogliere il lievito, in una ciotola o impastatrice mettere la farina il latte e lievito sciolto e lozucchero ed impastare, aggiungere poi l'uovo, l'olio e il sale, imbastare bebe e formare una palla, coprore e lasciare lievitare per 2 ore.

  • trascorso il tempo preparare gli ingredienti per la farcitura, tagliare il prosciutto e il salame a pezzettini.

  • ora orendere l'imoasto stenderlo un po con le dita e dividere l'impasto in tre pasti uguali.
  • allargare le striscie con la cannella e farcire con mozzarella, salame e prosciutto.

  • chiedere le striscie su se stesse.
  • unire i tre rotoli.
  • formare una treccia.
  • disporre su una teglia rivestita di carta da forno, coprire e lasciare lievitare per 30 minuti.
  •  trascorso il tempo spennellare con il latte e infornare a 180°C per 30 minuti. Ed ecco il risultato:




lunedì 11 novembre 2013

Cena Compleanno

Ciao! questa cena è ottima per un compleanno tra amici o soli con il prorio lui, io la ho realizzata per il mio moroso che è rimasto senza parole non finiva di dirmi "è buonissino" ogni piatto nella sua semplicità è gustoso, l'antipasto fragrante, il primo delicato, il secondo deciso per finire con una torta che si scioglie in bocca!!



Antipasto: Fagottini di pasta sfoglia con patate e speck


Primo: Sformatino di tagliatelle bicolore con burrata e speck


Secondo: Chicken wings


Dolce: Torta panna e cioccolato

Torta panna e cioccolato


Ingredienti:
- pan di spagna
- 750 g panna da montare
- nutella
- crema pasticcera 
- latte
- gocce di cioccolata
- granella di nocciola

Procedineto:
  •  fate la crema pasticcera con 120g di tuorli poi dividetela a metà, in una prima parte mettete due cucchiai di panna montata e mescolate con movimenti dal basso verso l'alto; nell'altra metà mettele due cucchiai di nutella e 2 cucchiai di panna montata,
  • dividete il pan di spagna a metà e bagnate con il latte,
  • riempite due sac a poche con le due creme e farcite la torta facendo un cerchio di crema gialla e panna e un cerchio di crema gialla panna e nutella,
  • finito di fare tutti i cerchi, cospargete la superfice con qualche goccia di cioccolato e coprite con l'altra parte di pan di spagna,
  • preparate una crema con panna montata e nutella, mescolate sempre con movimenti dal basso verso l'alto,
  • ora preparate altri due sac a poche uno con panna montata bianca e l'altro con la crema di panna montata e nutella,
  • rivertite tutta la torta con uno strato di panna bianca e decorate la superfice con la panna montata e nutella e granella di nocciola e gocce di cioccolata a piacere.

Chicken wings



Ingredienti (per 2 persone):

- 300g ali di pollo
- olio per frittura
- 2 cucchiai aceto bianco
- 1 pizzico pepe pianco
- 1/2 cucchiaino aglio in polvere
- 2 cucchiai salsa Worchester
- 2 cucchiai tabasco
- 3 cucchiai keciup
-40 g burro
- sale
- 1/2 cucchiaino peperoncino
- 1/2 cucchiaino paprica
- farina

Procedimento:
  • tagliate le ali di pollo in tre, lavatele con l'acqua, infarinate la ali con: farina,sale,peperoncino e paprica;
  • preriscaldate bene l'olio per la frittura in una padella,
  • nel frattempo in una padella antiaderente preparate la salsa: mettete il burro il pepe, l'aglio, l'aceto, il tabasco, la salsa Worchester e il keciup scaldare bene il tutto,
  • quando le ali sono cotte, devono essere ben dorate, appoggiatele su una carta arrorbente e mettetele nella padella dove avete fatto la salsa,
  • cuocere le ali nella salsa fino a che le ali non si siano colorate della salsa, 
  • mettete in una ciotola e servite accompagnate da carote e sedano tagliato a listarelle.

Sformatino di tagliatelle bicolore con burrata e speck





Ingredienti per 2 persone:

- 200g burrata
- 125g tagliatelle bicolore
- 2 cucchiai parmigiano
- pepe bianco
- sale
- 60 g speck
- 1 uovo
- 2 pirottini di alluminio

Procedimento:

  • cuocere le tagliatelle,
  • nel frattempo in un mixer mettere la burrata, l'uovo, il parmigiano, un pizzico di sale e il pepe, frullare il tutto e se necessario aggiustare di sale e pepe,
  • tenere 2 cucchiai di composto da parte e nell'altra parte aggiungere lo speck tagliato a pezzettini, tenere da parte 4 fette di speck per la decorazione,
  • quando le tagliatelle sono cotte scolarle e passarle sotto all'acqua fredda poi mescolare nel condimento con lo speck,
  • mettere le tagliatelle in un pirottino di alluminio e coprire la superfice con il condimento tenuto da parte,
  • cuocere per 15' minuti a 200°C,
  • sfornare e ribaltare con un piatto, arrotolare intorno allo sformato una fetta di speck e servire.


Fagottini di pasta sfoglia con patate e speck


Ingredienti:
- 1 rotolo pasta sfoglia
- 200g patate lesse
- 1 mozzarella
-20g burro
- 50 g speak
- sale
- pepe
- 1 tuorlo
- semi di sesamo

Procedimento:
  • pelate le patate tagliate a pezzettine e cuocete in acuqa salata, quando sono cotte schiacciate con una forchetta, e insaporite con burro, sale e pepe;
  • tagliate la mozzarella a pezzettini;
  • stendete la pasta sfoglia e tagliate tanti quadrati, bucherellate la pasta con una forchetta;
  • per ogni quadrato mettete: un cucchiaino di patata, un pezzettino di mozzarella e un pezzettino si speak;
  • per fare il fagottino unite le punte del quadrato opposte;
  • posizionate i fagottini su una teglia da forno rivestita di carta da forno e spennellate con il rosso d'uovo;
  • cospargete sopra qualche seme di seramo e infornate a 200°C per 10/15 minuti.

giovedì 7 novembre 2013

Crespelle

Ingredienti:
- 3 uova intere
- 40g burro
- 250g farina
- pizzico di sale
- 1/2 l latte

Procedimento:
  • in una ciotola capiente versare il altte il sale e poco alla volta la farina, setaccialndola con un colino, mescolare il tutto con una frusta,
  • a parte in un'altra ciotola mettere le uova e sbattere energeticamente con una frusta finia che non sono ben ammargamate,
  • aggiugete le uova al primo composto e mescolate aiutandovi con la frusta,
  • deve risultare un composto liscio,
  • in un pentolino fate fondere il burro e quando avrà raggiunto una consistenza liquida aggiungetelo al composto,
  • fare riposare la pastella per 30' minuti,
  • trascorso il tempo, scaldate una padella antiaderente imburrata,
  • versare con un mestolo il composto e stenderela velocemente con il fondo del mestolo, 
  • una volta che un lato della crespella è cotto giratela e ultimate la cottura sull'altro lato,
  • ripetere l'operazione fino ad esaurire la pastella.

Vellutata di funghi con crespelle agli spinaci

Ingredienti per 4 persone:
per le crespelle:
- 40g farina
- 100 ml latte
 - 1 tuorlo
- sale
- 1 cucchiaio burro fuso

per il ripieno:
-200g spinaci
- 1 cipolla piccola
- 1 cucchiaio olio d'oliva
- 2 cucchiai pangrattato
- sale
- pepe
- noce moscata
- 3 cucchiai parmigiano reggiano
- 2 tuorli d'uovo

per la vellutata:
- 1 cipolla piccola
- 500g funghi champignon
- 1 cucchiaio di olio d'oliva
- 800ml brodo vegetale
- 4 cucchiai di vino bianco secco
- 150g panna da cucina
- sale
- pepe

Procedimento:
per il ripieno:
  • fare scongelare gli spinaci con cottura a vapore, e scolarli bene;
  • fare soffriggere l'olio e la cipolla a pezzettini in una padella antiaderente,aggiungere il pangrattato mescolando e infine gli spinaci (se sono in foglia tritare grossolanamente), cuocere a fiamma bassa facendo evaporare tutto il liquido degli spinaci,
  • insaporire con sale, pepe, noce moscata,
  • lasciare intiepidire il composto e poi aggiungere il parmigiano reggiano e i tuotli,
  • deve risultare una crema di spinaci.
composizione crespelle agli spinaci:
  • spalmare la crema di spinaci sulle crespelle,arrotolarle bene,
  • ora avvolgere le crespelle nella pellicola trasparente ben strette,
  • poi arrotolarle alla carta di alluminio,
  • riempire una tegame con acqua, portarla ad ebollizione, poi abbassare la fiamma e immergere i rotoli,
  • fare cuocere per 15 minuti a fiamma bassa.
  • trascorso il tempo torgliere i rotoli dall'acqua, elimirare il foglio di alluminio e la pellicola, e targliarli a fette.
per la vellutata:
  •  pulire e tagliare grossolanamente i funghi,
  • in una padella antiaderente (meglio wok), mettere l'olio d'oliva e fare rosolare i funghi e la cipolla tritata per 5 minuti, tieni da parte qualche fungo per la decorazione finale,
  • sfumare con il vino bianco,
  • versare il brodo vegetale e fare cuocere per 15' minuti a fiamma bassa,
  • incorporare poi la panna, portare ad ebbollizione,
  • con un frullatore ad immersione ridurre il tutto in purea, se risulta troppo denso per i propri gusti aggiungere del brodo vegetale,
  • insaporire la vellutata con sale e pepe a piacere.
composizione piatto:
  • versare la zuppa nei piatti,
  • disporre su ogni piatto 6 fette di crespelle e qualche fungo,
  • spolverizzare a piacere con il parmigliano e servire.

Pasta frolla con poco burro MA BUONA!!

Ingredienti (per foderare uno staampo da 26cm):
- 250g farina "00"
- 20g fecola
- 75g burro
- 2 uova intere
- 50g zucchero
- 1/2 bustina di lievito
- un pizzico di sale

Procedimenrto:
  • mescolare burro zucchero e il pizzico di sale, poi aggiungi le uova e infine le farine e il lievito,
  • formare una palla e lasciare riposare in frigorifero per 30' minuti,
  • stendere in base all'uso e cuocere a 180°C per 10 minuti.

Pasta frolla

Ingredienti (per uno stampo da 30 o 20 biscotti):
-150g burro morbido
-300g farina "00"
- 120g zucchero
- 1 uovo intero
- 1 bustina di lievito per dolci

Procedimento:
  • in una ciotolo sgrumare il burro morbido con lo zucchero,
  • aggiungere l'uovo mescolore, poi la farina e il lievito, formare una palla e far riposare l'impasto per 30' in frigorifero,
  • trascorso il tempo stendete in base all'uso, o per fare biscotti o per rivestire una torta,
  • cuocete per 10/15' minuti a 180°C.

mercoledì 6 novembre 2013

Bomboloni con crema alla vaniglia e glassati




Per questa ricetta ho preso spunto dal mio viaggio a Monaco, una mattina ho fatto colazione in centro a monaco, nello specifico nella pasticceria situata in Marienplatz, con un super cappuccino e un VANILLA KRAPFEN, il più buon krapfen della mia vita, cosi ho provato a realizzarlo. Per la ricetta del krapfen ho seguito quella di Moneorsino.
 

 Ingredienti:

per 10 bomboloni
- 200g farina
- 40 g zucchero
- 110g uova
- 40g burro
- 5g lievito di birra
- 1g sale
- Olio per friggere

Per la farcitura:
- Crema pasticcera
- 100g panna da montare

Per la glassa:
- 200g Zucchero a velo
- 100g Acqua 

Procedimento:

bomboloni:
  • Versare la farina nella planetaria, aggiungere lo zucchero, il lievito di birra, e metà delle uova e impastare. Non appena le uova sono incorporate e l’impasto inizia a prendere “nervo” unite poco alla volta le uova rimaste. Lasciate lavorare ancora fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, aggiungete infine il burro morbido e terminate con i sale,
  • Modellate l’impasto in un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero. Quando sarà raffreddato, stendete l’impasto su una spianatoia infarinata di uno spessore di circa 2 cm, e con un coppa pasta di 5/6 cm tagliate tanti dischi,
  • Disponete i dischi su una teglia infarinata e coprite con pellicola, lasciate lievitare per 2 ore in un ambiente tiepido,
  • Scaldare l’olio a 160çC in una larga padella e friggete i dischi di pasta, pochi per volta, girateli a metà cottura e quando sono ben dorati disponete su carta assorbente, tamponando leggermente.
farcitura:
  • Preparate la crema pasticcera con 60g di tuorli e aggiungete più vaniglia (2 cucchiaini), una volta raffreddata la crema, montata la panna montata( senza aggiungere zucchero) e aggiungetela alla crema pasticcera con una spatola facendo movimenti dal basso verso l’alto.
  • Lasciate riposare la crema in frigorifero per mezz’ora,
  • Tagliate i bomboloni a mezzo e aiutandovi con un sac a poches riempite i bomboloni.
glassa:
  • Scaldate l’acqua, deve essere tiepida,
  • In una ciotola versate lo zucchero a velo, aggiungete un cucchiaino alla volta di acqua tiepida e mesolate, la glassa deve avere una consistenza non troppo liquida,
  • Aiutandovi con un cucchiaio fate colare sopra ai bomboloni farciti, lasciate solidificare e gustate.
 


lunedì 4 novembre 2013

Spaghetti di soia ai frutti di mare





Ingredienti (per 2 persone):

- 200g spaghetti di soia
- 2 carote
- 50 g piselli fini
- 200g gamberetti
- 200g seppie piccole
- 6 cucchiai salsa di soia
- 100ml brodo di verdura
- Olio d’oliva q.b.

Procedimento:


  • Mettere in ammollo in acqua fredda gli spaghetti di soia,



  • Pelare la carota e tagliarla a listarelle sottili,pulire i gamberetti, le seppie e tagliare le seppie a listarelle,

  • In una wok scaldare un cucchiaio d’olio, mettere carote, gamberetti e seppie e lasciare soffriggere,aggiungere la salsa di soia lasciare insaporire,

  • mettere un mestolo di brodo di verdure e lasciare cuocere per mezz’ora, se necessario aggiungere un po’ di brodo, il condimento non deve rapprendere completamente , deve rimanere un po’ di brodo che assorbiranno gli spaghetti, trascorso il tempo aggiungere i piselli,


  • scolare gli spaghetti di soia e aggiungere al sugo, cuocere il tutto per 5 minuti e servire.